La Grignetta offre un paesaggio unico e spettacolare di guglie e di pinnacoli che fa sentire in alta quota. Salire al calare della sera per cogliere il tramonto del sole che si getta all'orizzonte è uno spettacolo unico. E quando le luci illuminano nella notte la città di Lecco e i paesi in riva al lago di Como, l'emozione continua nella discesa in notturna.

Notturna TOP

Mercoledì 17 luglio 2024

Pian dei Resinelli, Lago di Como

Escursione impegnativa

Livello
Alto / Energy

Iscrizioni aperte

Le iscrizioni chiudono il 16 luglio 2024

  • Dislivello: 900 mt

  • Sviluppo: 8 km

  • Difficoltà: L’escursione si svolge lungo sentieri per lunghi tratti impegnativi, per escursioni esperti, con molti passaggi esposti e pendenze importanti. Adatto a camminatori audaci, pronti a mettersi alla prova come escursionisti esperti.

  • Attrezzatura:
    Scarponcini da trekking OBBLIGATORI
    – Luce Frontale
    – Zaino, Giacca antivento, Felpa, Guanti, Cappello, Abbigliamento da escursionismo adatto alla stagione (vedi i consigli per Abbigliamento e Attrezzatura)

  • Pasti: cena al sacco

  • Ritrovi: 16.45 Como (zona Uscita Autostrada / Stazione Ferrovie Nord di Grandate). 17.30 Lecco Bione. Disponibilità posti auto.

  • Partenza Escursione: ore 18.30 – Pian dei Resinelli – Ballabio (LC)

  • Fine Escursione: ore 23.30 circa

  • Partecipanti: 12 max

  • Guida: Marco Servettini

  • Costo: 30 €

  • Pagamento: Contanti, Bonifico, Satispay

  • Assicurazioni: RC della guida; Infortuni Clienti; Recupero di soccorso

Descrizione

Dal Pian dei Resinelli sono molti i sentieri che salgono verso la Grigna Meridionale – la nostra “Grignetta”.
Noi saliremo per il classico sentiero della cresta Cermenati, il più accessibile … ma comunque per escursionisti esperti.

Superato il Rifugio Porta si esce presto dal bosco e si inizia a salire in buona pendenza sulle roccette; la distanza da percorre è limitata, ma il sentiero richiede molta attenzione e piede saldo. Man mano che si guadagna quota si apre la vista sia verso la cima sia verso il lago e i panorami circostanti. Spesso qualche camoscio fa capolino, a ricordare che siamo nel loro territorio.

Nell’ultimo tratto c’è qualche roccetta da superare con l’aiuto di una catena, ma ormai siamo in cima .. il sole inizia a calare all’orizzone, e ci possiamo godere la vetta e la vista spettacolare: sotto c’è Lecco, il Lago di Como, la Valsassina.

In cima, il rosso del tramonto infuoca il cielo e crea uno spettacolo unico.

Per la discesa stessa via, ma ambientazione totalmente diversa: illuminati dalle luci frontali, siamo circondati dalle luci notturne della città, della pianura, dei paesi che si affacciano sul lago, nel buio della notte.

Condividi questa promozione