Saliamo di quota su al Pizzo Spadolazzo - 2-720 mt slm - per andare a dominare la vista sulla Valle Spluga e sulle Alpi Retiche. Partenza dal Lago di Monte Spluga, passaggio al Lago Nero in salita e al Lago Enet al ritorno. Escursione condotta da Luca Bolzonella.

Martedì 23 luglio 2024

Montespluga - Valle Spluga (Sondrio)

Escursione medio-facile

Livello
Medio / Explore

Iscrizioni aperte

Le iscrizioni chiudono il 22 luglio 2024

  • Dislivello: 850 mt

  • Sviluppo: 12 km

  • Difficoltà: l’escursione si svolge su classici sentieri di montagna con alcuni tratti abbastanza esposti. Adatto ad escursionisti con buone capacità di camminata in montagna.

  • Attrezzatura: Scarpe/Scarponi da trekking OBBLIGATORI, Acqua, Zaino, Abbigliamento da escursionismo adatto alla stagione (vedi i consigli per Abbigliamento e Attrezzatura)

  • Pasti: pranzo al sacco

  • Ritrovi intermedi: 7.30 Lecco Bione (Parcheggio interscambio)

  • Partenza Escursione: ore 9.00 – Parcheggio del Lago di Monte Spluga (SO)

  • Fine Escursione: ore 16.30 circa

  • Partecipanti: 15 max

  • Guida: Luca Bolzonella (Passo AlPino)

  • Costo: 25 €

  • Pagamento: Contanti, Bonifico, Satispay

  • Assicurazioni: RC della guida; Recupero di soccorso

Descrizione

L’itinerario ha inizio dal Lago di Monte Spluga dove troveremo un posteggio lungo la strada per lasciare le auto. Costeggeremo il lago seguendo la strada in piano per alcune centinaia di metri e poi prenderemo un sentiero che inizierà a salire il versante della montagna facendoci godere sempre più una splendida vista sulle montagne vicine.

Dopo circa 1 ora di camminata giungeremo al Lago Nero, uno splendido lago Alpino che costeggeremo per un centinaio di metri. Da qui inizierà poi il tratto più faticoso con una salita che ci farà guadagnare quota rapidamente. Giungeremo poi al Passo di Lago Nero al confine con la Svizzera che valicheremo per alcuni metri. Da qui prenderemo il sentiero di cresta che ci porterà in vetta dove potremo gustare una splendida vista sulla Valle Spluga e sulle Alpi.

Scenderemo poi continuando la cresta fino ad arrivare allo splendido Lago di Emet dove potremo fare una sosta anche al Rifugio Bertacchi. Da qui, infine, ci incammineremo per tornare al Lago di Monte Spluga per chiudere il giro ad anello.

Condividi questa promozione